Spettro solare

Spettro (elettromagnetico) solare e assorbimento in atmosfera. Dal punto di vista radiativo il Sole è un emettitore perfetto: ciò significa che si comporta come un . Nel 18Wollaston, osservando con attenzione la luce solare dispersa da un prisma, si accorse che presentava una serie di righe scure, cioè .

In fisica lo spettro elettromagnetico (abbreviato spettro EM) indica l’insieme di tutte le possibili frequenze delle radiazioni elettromagnetiche. Spettro di radiazione solare alle soglie dell’atmosfera terrestre. La radiazione elettromagnetica proveniente dal Sole non è solo luce visibile: è anche luce infrarossa, luce ultravioletta, raggi X, raggi gamma . Le righe scure nello spettro solare furono registrate sistematicamente per la prima volta da Fraunhofer che, nel 181 aveva assegnato a quelle principali le . Facendo passare un raggio di luce bianca attraverso un prisma si ottiene la sua scomposizione nei colori dell’arcobaleno: rosso, arancio, . Nel caso specifico, l’osservazione dello spettro continuo della superficie solare, osservata attraverso il gas della parte più alta dell’atmosfera solare produce il . Per motivi organizzativi la rubrica Energia e futuro questa settimana viene pubblicata di martedì. Dalla prossima tornerà alla programmazione .

loading...