Sapone rilavorato

Oggi vi propongo una ricetta per rilavorare i saponi, utile se avete degli scarti di sapone da riciclare o se volete provare a fare il sapone senza soda caustica. Basta seguire poche semplici regole per lavorare il sapone in maniera sicura. Ingredienti: 200g di sapone di marsiglia ( puro) 100g di latte 20g di burro di karitè cucchiaini di miele.

Dopo la stagionatura il sapone va rilavorato. Naturalmente non sarò io a darvi la ricetta del sapone rilavorato: da brava neofita ho copiato pari pari i consigli di Patrizia e di NataDiMarzo. Ciao, hai mai provato a rilavorare il sapone?

Io ogni tanto lo faccio e mi diverto un mondo!

Con questo sapone inizieremo a rilavorare i saponi, così chi non ne ha mai fatti potrà dare caratteristiche specifiche ad un sapone già .

Quando si produce il sapone, avanzano diversi pezzi che non si sa come utilizzare. Sapone artigianale Latte e Miele gr. Sapone artigianale Vaniglia e Mandorla barra kg. Sapone artigianale Vaniglia e Muschio barra kg. Poi finalmente sono riuscita a capire dove sbagliavo ed ho creato con i miei bambini il mio primo SAPONE RILAVORATO esteticamente . Ho utilizzato del sapone già pronto che non mi era riuscito un granchè.

Saponi di base per chi ama rilavorare. Ricette al latte vegetale, al miele, al catrame vegetale, alle uova. Shampoo solidi e liquidi, saponi da barba. Rilavorare un sapone Il sapone è un grande trasformista. Basta una grattugia e una pentola per modificare all’infinito le vostre ricette . Il sapone, sia quello commerciale, sia quello fatto in casa, si presta infatti ad essere macinato, sciolto e rilavorato con grande facilità.

Ti presento il sapone morbido rilavorato allo zucchero : D. L’idea di utilizzare lo zucchero per la rilavorazione di un sapone viene da una ricetta . Può capitare spesso di avere dei residui di sapone di cui non si sa cosa fare. Al sapone così rilavorato si possono aggiungere altri ingredienti .